Ottenere più engagement su Facebook

Vado un poco off-topic con questo post, ma oggi il social investe in pieno anche il lavoro del fotografo. In particolare essere presenti su facebook con una pagina con buona visibiltà ottine un ottimo ritorno di Branding, e con un poco di impegno, anche di vendite. Mi imabatto sempre più frequentemente, nel re dei social, in colleghi che fanno a gara non solo a chi ha la reflex più “bella” (ora anche la Mirrorless più bella), ma anche ad avere più like alla propria pagina professionale. Il solito discorso…

Pensare che più fan hai e più ritorno ci sarà, è una credenza popolare del tutto falsa. la visibilità si basa su un algoritmo Edge-Rank di Facebook. In particolare gli ultimi cambiamenti hanno reso ancora più complicato farsi notare, rendendo visibili nelle bacheche degli utenti solo quello a cui apparentemente sono più interessati (ovviamente anche un mezzo per incrementare la spesa in ads da parte degli inserzionisti). Teniamo ben presente che accumulare like di utenti che non saranno poi effettivamente “attivi” nella pagina non ha alcun senso. Vediamo quindi alcuni suggerimenti (anche per me stesso) per ottenere una maggiore, e efficace, interazione nella tua pagina facebook.

  1. Essere semplici
    Di tanto in tanto può essere utile pubblicare più foto su un singolo post, ma se diventasse una abitudine potresti probabilmente ottenere un maggior numero di like, ma non engagement vero e proprio. I post semplicie lineari saranno generalmente quelli che indurranno maggiormente a commentare. In questo caso occorrerà impegnarsi nelle risposte.
  2. Coinvolgere commentando
    La natura stessa di Facebook implica di essere sociale … (grosso sforzo per il qui presente), quindi se fate una domanda siate sicuri di reagire quando qualcuno risponderà… Magari un semplice “grazie” o una risposta divertente al loro commento è un ottimo modo per connettersi con persone che veramente vogliono conoscerti. Notare il tuo impegno li coinvolgerà ulteriormente.
  3. Taggare, ma senza strafare
    Ogni volta che postate una foto o un aggiornamento di stato, non esitate a taggare le persone coinvolte con essa. Ad esempio, fotografando un matrimonio, è importante taggare anche le pagine fan dei team con cui si è lavorato  (wedding planner, fiorista, truccatore, etc.). Questo è un modo semplice per espandere la portata.
  4. Tempestività e spam
    Quando qualcuno scrive sulla tua pagina, assicurarsi di rispondere in modo tempestivo. Certo, è bello impegnarsi negli aggiornamenti di stato, ma l’interattività su un muro Fan Page influisce sull’algoritmo a tuo favore. Al contrario per quel che riguarda lo spam, quindi occorre accertarsi di eliminarlo il più presto possibile.
  5. Mostra il tuo lato personale
    E già, occorre essere se stessi. Nascondersi dietro la maschera della professionalità è facile, ma un atteggiamento decisamente formale o “artistico” e distaccato non è vincente su facebook e nei social in generale. Le  belle son belle da guardare, ma a voltevedere una foto stupida, leggere un aneddoto divertente, o vedere un video incorporato da Instagram sulla tua pagina, può essere altrettanto utile. Non abbiate paura di mostrare ciò che si fa, ai tuoi fan piacerà… e se non fosse così, cambia strategia.

E tu, che esperimenti hai fatto nella tua pagina? Hai altri suggerimenti?