L’anima di Cerveteri

A volte ti svegli, esci dal tuo piccolo studiolo per prendere un caffè al “Bar Centrale” e ti fermi un attimo. Prendi Iphone nelle mani e con la applicazione che ti ricorda di più la pellicola, e qui stiamo parlando della arcinota “Hipstamatic” (sono sinceramente sconsolato per i possessori di un samsung appassionati di fotografia), fermi una natura morta che in quel momento di sembra possa rappresentare un baluardo al nuovo che avanza, giusto o sbagliato che sia. Un momento di festa può servire anche a questo. A una piccola riflessione che nella fretta di tutti i giorni non hai tempo o voglia di fare. E buona Pasqua a tutti.

photo1